DSCN8414I ragazzi del Moro collaborano da 14 anni con Emergency, associazione italiana indipendente e neutrale, che offre cure medico-chirurgiche gratuite alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà; collaborazione iniziata fin dal 2003 – 2004 con informazione e sensibilizzazione sull’importanza del lavoro svolto dai volontari di Emergency e raccolta fondi con attività varie all’interno dell’Istituto, coordinate ogni anno scolastico da una classe: inizialmente dalla 2G della Sezione Scientifica (link alla pagina con i ricordi delle prime attività), che in quinta ha lasciato il coordinamento alla 1G, che alla fine del percorso ha coinvolto la 1C che diventata 5C ha lasciato l’attività di classe capofila alla 3C 2014-2015.

Negli ultimi anni scolastici i fondi sono stati destinati all’ospedale pediatrico di Bangui mentre le centinaia di kg di tappi di plastica per il progetto della raccolta di tappi e materiali in plastica PE a sostegno di Emergency, per il Centro di Maternità di Anabah, in Afghanistan.

Il 27 novembre 2015 Cecilia Strada ha incontrato gli studenti del Moro.

In particolare

Nell’anno scolastico 2016-2017 sono state due le classi capofila per la raccolta fondi per Emergency:

la 5C, con varie iniziative per la raccolta fondi destinati al Programma Italia e la 2H che ha coordinato l’iniziativa  “Riempi il boccione e fai colazione” per incentivare la raccolta tappi di plastica.

 

Grazie alla disponibilità del volontario Euro Carello, il 6 dicembre 2016 abbiamo parlato delle attività svolte da Emergency.

Alle classi sono stati consegnati gli “stracci di pace”. Uno straccio di pace è un modo semplice per far sapere che vogliamo trovare nuove forme di stare insieme, nuovi modi per risolvere i problemi che non siano la violenza, il terrorismo, la guerra.

Nell’anno scolastico 2015-2016 sono state due le classi capofila per la raccolta fondi per Emergency:

la 4C che ha coordinato la seconda pesca di beneficenza e la raccolta fondi durante gli intervalli;

la 5H che ha coordinato l’iniziativa  “Riempi il boccione e fai colazione” per la raccolta tappi di plastica.

pesca 1

Emergency 3CNel 2014-2015 sono state tre le classi capofila per la raccolta fondi per Emergency:

la 3C  che in particolare ha ideato una pesca di beneficenza programmata per la prima volta il 23 dicembre 2014;

la 4C che ha ideato l’iniziativa “Riempi il boccione e fai colazione” per incentivare la raccolta tappi di plastica;

la 5C che ha coordinato le raccolte fondi.

tap10

Nell’a.s. 2013-2014 è iniziata la raccolta di tappi di plastica:

per informazioni      facebook  Emergency al Moro e:

foto (20)

FullSizeRender

 

Dobbiamo ringraziare tutti, proprio tutti, per la collaborazione!

2 logoAlcune delle nostre locandine.
Galleria fotografica photogallery pesca di beneficenza dalla pagina facebook della scuola.

Galleria fotografica photogallery tappi dalla pagina facebook della scuola.

Galleria fotografica photogallery dalla pagina facebook della scuola.