I tre problemi classici dell’antichità

Tre exhibits che permettono di sperimentare alcune soluzioni alternative alla riga e compasso dei tre classici problemi:

La quadratura del cerchio”, “La trisezione dell’angolo” e  “La duplicazione del cubo”.

Il percorso della mostra inizia con una prima attività il cui obiettivo è quello di introdurre l’allievo al problema della costruzione con riga e compasso e di conseguenza all’impossibilità di eseguire, con questi semplici strumenti, alcune operazioni. Sono quindi affrontati, singolarmente, i tre problemi attraverso un percorso che porta a comprenderne il significato e a scoprire le soluzioni alternative proposte nel tempo. Ciascuna sezione è costituita da una parte teorica che presenta il problema dal punto di vista storico e matematico e da una parte sperimentale nella quale è possibile utilizzare particolari strumenti.

La mostra è un ampliamento e una rielaborazione delle Docenti Barbin Fabrizia e Giorgi Antonia di alcuni lavori svolti nelle classi IV B, IV E e IV G a.s. 2007-2008.

Galleria fotografica Guarda la galleria fotografica della mostra