Le strutture laboratoriali di Elettronica/Elettrotecnica.

Laboratorio di Informatica/CAD elettrico/Domotica e progettazione
Laboratorio Adriano Olivetti
Utilizzo: nel triennio del corso di Elettronica ed Elettrotecnica, per le esercitazioni di TPSEE/TDP, Sistemi Automatici ed Elettrotecnica, che prevedono il supporto informatico.
Strumentazione: PC, stampante/plotter, scanner, proiettore video-schermo; pannelli didattici BTicino. I PC sono collegati in rete e a Internet.
Numero di posti di lavoro: 30 PC (allievi); 2 PC con scanner, stampante/plotter (docenti);
3 pannelli didattici, per esercitazioni su sistema My Home – bticino.
Laboratorio di TDP e Sistemi
Laboratorio Mario Boella
Utilizzo: nel triennio del corso di Elettronica ed Elettrotecnica, per il cablaggio di impianti elettrici in TPSEE-TDP e Sistemi Automatici, anche con l’ausilio di strumenti informatici.Strumentazione: banchi didattici alimentati, per il cablaggio di impianti civili e industriali. Sono disponibili anche dei PC per la programmazione di PLC.
Numero di posti di lavoro: 12 per il cablaggio di impianti civili, 16 per il cablaggio di quadri di comando tradizionali, 8 per il cablaggio di quadri con PLC.
Laboratori di Misure elettriche ed elettroniche
Laboratorio Angelo Barbagelata
Utilizzo: nel triennio del corso di Elettrotecnica, per le esercitazioni di Misure elettriche su circuiti in corrente continua, in corrente alternata monofase e trifase.
Strumentazione: 4 banchi di misure alimentati e strumenti analogici e digitali (amperometri, voltmetri, wattmetri, cosfimetri, frequenzimetri, ecc.).
Numero di posti di lavoro: 24 (6 allievi per ciascuno dei 4 banchi di misure disponibili).
Utilizzo: nel triennio del corso di Elettrotecnica, per le esercitazioni di Misure elettroniche e Sistemi.
Strumentazione: 5 postazioni con alimentatori duali, generatori di funzioni e oscilloscopi.
Numero posti di lavoro: 15 ( 3 allievi per postazione).
Laboratorio Fotovoltaico
Laboratorio Augusto Righi
Il nostro Istituto dispone di un piccolo impianto fotovoltaico connesso in rete (grid connected).
Tale impianto è costituito da 6 moduli da 170 W ciascuno per una potenza di picco complessivamente installata pari a circa 1kW.
E’ inoltre presente una stazione meteo in grado di rilevare le principali condizioni meteo e di registrarle su un PC al fine di poter associare la produzione energetica alle condizioni climatiche.
Per ragioni didattiche è possibile:
- visionare i pannelli e la stazione meteo, installati sul terrazzo sovrastante l’ingresso della Sezione Tecnica.
- accedere ai terminali interni dell’impianto (che condividono parte dei locali del laboratorio di chimica) per effettuare rilevamenti elettrici ed energetici e per svolgere attività didattiche.