Nell’anno scolastico 2014-2015, a seguito di alcuni incontri fra dirigenti scolastici e docenti, si è deciso di costituire una rete di scuole canavesane detta Scuole x Canavese = Rete, nel rispetto dell’art. 7 del DPR 275/1999 (Regolamento autonomia delle istituzioni scolastiche), che consente accordi e convenzioni tra le istituzioni scolastiche per il coordinamento di attività di comune interesse.

Fanno parte delle Scuole x Canavese = Rete :

Istituzione scolasticaTipologiaCittàDirigenteReferente di Rete
Moro
(scuola capofila)
Liceo scientifico e istituto tecnicoRivaroloAlberto FocillaMaria Pia Zulian
FaccioLiceo artisticoCastellamonteEnnio RutiglianoLuca Bollero
XXV AprileIst. prof. per i servizi commerciali e turisticiCuorgnèEnnio RutiglianoDomenico Bianchetti
GozzanoScuola primaria e secondaria di primo gradoRivarolo C.seAlberto Focilla 
PertiniScuola secondaria di primo gradoFornoFilomena FilippisPaola Bianco
VidariScuola secondaria di primo grado  Domenico Camoletto e
Tiziana Francescato
CenaScuola secondaria di primo gradoCuorgnè, ValpergaIvonne MerliniSonia Conte e
M.Teresa Seren Gay
Direzione didatticaScuola primariaCuorgnèMarina FantoneManuela Blessent
Direzione didatticaScuola primariaSan GiorgioFilomena FilippisFranca De Marchi
AlighieriScuola secondaria di primo gradoVolpiano, San BenignoStefania PrazzoliSandra Becchio e Nadia  Tribaudino
Direzione didatticaScuola primariaVolpianoStefania PrazzoliFederico La Rosa

L’accordo ha per oggetto:

  1. attività di ricerca, di sperimentazione e di sviluppo;
  2. la condivisione di risorse;
  3. la realizzazione di iniziative di formazione e aggiornamento del personale scolastico in servizio;
  4. l’istituzione di laboratori didattici e l’eventuale scambio di docenti per attività didattiche;
  5. la progettazione di attività comuni di orientamento scolastico e professionale, con eventuali attività di tutoring tra studenti appartenenti ad ordini di scuola diversi;
  6. iniziative di documentazione, di ricerche, di esperienze e di informazione;
  7. l’acquisto collettivo, libero e facoltativo, di attrezzature, sussidi e materiale di facile consumo;
  8. le prestazioni di servizi e di assistenza tecnico-professionale;
  9. l’attività di consulenza sui problemi amministrativi, giuridici e legislativi comuni, effettuata da esperti anche esterni alle scuole;
  10. l’elaborazione e la sottoscrizione di convenzioni e di accordi con Enti locali o soggetti esterni alla Rete.

Scuole in giocoScarica l’Accordo SCR (20 KbPDF) nell’a.s. 2014-2015.

Una prima attività svolta insieme a fine aprile 2015 fondamentalmente per iniziare le collaborazioni è stata la mostra-laboratorio Scuole in gioco.

Se vuoi ulteriori informazioni contattaci consulta il sito web della Rete.