L’emergenza climatica è una delle questioni più importanti in questo periodo e il cambiamento necessita del nostro intervento, sia a livello di pressione mediatica e politica che nell’attuare azioni concrete .

Venerdì 29 novembre 2019 alle 14.45 nel nostro istituto si è tenuta un’assemblea per pianificare una serie di iniziative concrete che coinvolgano tutta la scuola. Alla riunione hanno partecipato una trentina di persone ed erano rappresentati sia gli studenti che personale docente e non docente.

Sono emerse sei tematiche rilevanti, per ognuna delle quali si è formato un gruppo di lavoro che nel corso dell’anno si occuperà di mettere in pratica quanto ipotizzato.

Ognuno di questi gruppi di lavoro si organizzerà autonomamente per portare avanti queste iniziative.
Se sei interessato a partecipare ai lavori di uno di questi gruppi mettiti in contatto con i responsabili.

 

Plastica zero

Mettere in campo azioni per convergere verso l’azzeramento della plastica monouso:
– utilizzare delle borracce realizzate in un materiale duraturo nel tempo,riducendo così l’utilizzo delle bottiglie in plastica
– informare sui vantaggi dell’uso dell’acqua pubblica (del rubinetto), effettuare analisi dell’acqua della scuola, valutare la necessità di filtri
– trovare oggetti che sostituiscano i bicchieri usa e getta delle macchinette del caffè

Responsabili: Elena Bruno (docente) – Sara Marchino (4I liceo)

 

Raccolta differenziata

Potenziare l’efficienza della raccolta differenziata dotando capillarmente le classi di contenitori per la raccolta, di cartellonistica e materiale informativo e stilando delle procedure semplici ma efficaci per docenti, studenti e personale ATA.

Responsabili: Marco Bracco (docente) – Claudio Ariotto (ufficio tecnico)

 

Parco

Proseguire l’interazione con il comune di Rivarolo per implementare una collaborazione nella gestione del Parco urbano, la promozione di iniziative all’interno del Parco stesso (mostre, orto didattico, conferenze, ecc..) e nell’istituto (ad es. proposta di mettere delle piante nelle classi)

Comunicazione:

Aspetto fondamentale all’interno della scuola e verso l’esterno, al fine per divulgare ogni notizia utile, raccogliere idee e proposte degli studenti e dei docenti e aumentare la sensibilità verso le tematiche ambientali.

Responsabili: Samia Yousfani (3H liceo) – Giacomo Pettinato (5H liceo) – Rita Paonessa (docente)

 

Impatto energetico del Moro:

Analisi del consumo energetico del nostro istituto per illuminazione e riscaldamento, elaborazione di proposte per la riduzione della spesa energetica e dell’impatto ambientale dell’istituto, analisi dei bandi esistenti in materia per finanziare tali azioni

Responsabili: Alessandro Giannì (docente) – Edoardo Passarella (ITI) – Emanuele Balmasseda (3H liceo)

 

22 aprile  – emergenza ambiente

Proposta di organizzazione per un’intera giornata a tema ambientale il 22 aprile, giorno dell’Earth Day. Si pensa di creare conferenze sul tema anche con esperti del settore creando così un’occasione di dibattito e di conoscenza ulteriore.

Responsabili: Orsola Mundula (docente) – Riccardo Sandon (4A liceo)

 

 

 

 

Redatto da Samia Yousfani e Isada Kurti – 3H